A voce alta: una poesia di Sandro Penna

Sandro Penna è un poeta a cui io sono terribilmente affezionato, anche perché è stato la materia della mia tesi di laurea triennale, in anni lontani.

Nella sua prima silloge, pubblicata nel 1939, dal semplice titolo Poesie, è contenuta la poesia che vi leggo oggi: Fantasia per un inizio di primavera.