A voce alta: Errore di Hans Magnus Enzensberger

Evitare errori sarebbe un errore: lo scrive magistralmente Hans Magnus Enzensberger in questa poesia, dal titolo Errore, letta oggi #avocealta. Perché “è per svista che si è felici, / talvolta, per un momento”.