A voce alta: Teniamoci stretti che c’è vento forte di Guido Catalano

Non sono un estimatore della poesia di Guido Catalano, ma esiste questa sua poesia che descrive in modo magistrale l’unico atteggiamento possibile in questa nostra epoca di crisi su più fronti: costruire la comunità. Oggi, #avocealta, Teniamoci stretti che c’è vento forte.

A voce alta: un ca dao dal Vietnam

Per la lettura a voce alta di oggi andiamo in Vietnam, per leggere un ca dao, una forma di componimento tradizionale, popolare e anonimo, tipico della cultura letteraria vietnamita. Quello di oggi parla della distanza e della lontananza fisica dal proprio innamorato, che così tante persone, in tempi di isolamento, vivono quotidianamente.